07.02.2020
Advertising

Una reach sempre più ampia per il native di Verizon Media

Una reach sempre più ampia per il native di Verizon Media

Verizon Media prosegue nel suo percorso di espansione del proprio publisher network per rispondere alle crescenti richieste del mercato soprattutto in ambito Native, essendo questa forma di advertising digitale sempre più riconosciuta come un vero e proprio acceleratore di business dagli investitori.

In Italia il network di Verizon Media include un ventaglio di testate proprietarie, quali Yahoo Mail, Yahoo News, Yahoo Finance e si estende anche con l’integrazione di testate di terze parti per creare un’esperienza di valore e rispondere al meglio agli obiettivi di campagna lungo tutto il funnel di marketing.

Tra le partnership strategiche si annoverano nomi importanti nel panorama dei publishers Italiani, coprendo tutti i vertical richiesti dai clienti come news, automotive, entertainment, sport con siti quali notizie.it, ricetta.it, robadadonne.it per citarne alcuni. Il portfolio publishers vanta inoltre altri importanti brand quali Microsoft, UPDAY by Samsung e Apple News con contenuti sia locali sia internazionali monetizzabili attraverso le nostre piattaforme proprietarie.

Tutti i publisher di terza parte rispondono agli elevati standard qualitativi richiesti da Verizon Media mettendo a disposizione solo placement above the fold e in view.

Complessivamente Verizon Media gestisce un inventory mensile di 1,5 miliardi di impression, con una reach media del 70% estendibile fino al 95% della popolazione online italiana.

Native Verizon Media

1,5 miliardi di impression al mese

95% reach potenziale sulla popolazione online

100% above the fold

100% in view

Source: Comscore MyMetrix, April 2020 | Internal Data

 

 

 

  • Advertise with us
  • Find the right advertising solutions for your business.
  • Join us
  • Spend every day connecting people with the things they love.
  • Follow us
© 2020 Verizon Media. All Rights Reserved