Linee guida della community di Verizon Media

Verizon Media fa parte della famiglia di società Verizon e consiste in un mix diversificato di brand digitali e per il mobile con una copertura globale che include Yahoo e AOL. Le community di Verizon Media includono persone con una grande varietà di esperienze, background e culture e offriamo un'ampia gamma di prodotti, servizi ed esperienze online. Queste linee guida si applicano all'utilizzo dei prodotti e dei servizi di Verizon Media e aiuteranno l'utente e il resto della community di Verizon Media a vivere un'esperienza soddisfacente. Individua e segui eventuali regole supplementari che possono applicarsi a prodotti o servizi specifici.

Quale utente Verizon Media, svolgi un importante ruolo nel mantenere le nostre community attive e sicure per tutti gli altri utenti. Ci impegniamo al massimo affinché che i nostri prodotti e servizi rimangano community positive, diverse e accoglienti e apprezziamo enormemente il tuo aiuto in questo senso.

In breve

  • Comportarti correttamente. Interagisci, comunica e tratta gli altri con rispetto.
  • Non divagare. Fai in modo che i tuoi contenuti siano pertinenti e moderali correttamente.
  • Impara le regole. La tua attività su Verizon Media è soggetta alle Linee guida della community e le Condizioni generali per l’Utilizzo del Servizio, così come qualsiasi normativa specifica di prodotto.
    • Se noti contenuti che violano le Linee guida della Community, comunicacelo tramite lo strumento per la segnalazione di abusi presente in ciascun prodotto.  
    • Se non ti attieni a queste regole, ci riserviamo di intervenire sul tuo account, rimuovendone i contenuti, sospendendone la possibilità di commentare, le notifiche, fino a sospendere e/o chiudere l’account stesso. Facciamo del nostro meglio per garantire che tutto si svolga secondo le regole, ma ci riserviamo comunque il diritto di sospendere gli account o di rimuoverne i contenuti, senza preavviso e per qualsivoglia motivo, ma in particolare per proteggere i servizi, l’infrastruttura, gli utenti e la community.  Sebbene queste linee guida non stabiliscano alcun obbligo contrattuale in merito al nostro modo di agire, faremo del nostro meglio per farle rispettare in modo coerente con i nostri principi e valori.
    • Vai al  Centro di assistenza per scoprire come applichiamo queste linee guida e le opzioni specifiche di prodotto per fare ricorso contro una decisione di rimozione dei contenuti.

La tutela dei nostri prodotti

Minacce di violenza. Le minacce di violenza rivolte a individui o gruppi, inclusi personaggi pubblici, sono proibite e, se necessario, saranno segnalate alle forze dell’ordine. Sono inoltre vietati contenuti che incitino, promuovano o altrimenti sostengano comportamenti criminali violenti (ad esempio incoraggiare altri a commettere un atto di violenza contro un individuo o un gruppo oppure esprimere sostegno per le azioni criminali di qualcuno che ha commesso un atto di violenza).

Terrorismo. Sono vietati contenuti che promuovono, incoraggiano o spingono a compiere atti terroristici a livello internazionale o locale. Questo divieto include contenuti che sostengono o esaltano organizzazioni terroristiche, i loro leader o le azioni violente ad esse associate, nonché quei contenuti pensati per il reclutamento di nuovi membri di organizzazioni terroristiche.

Sfruttamento minorile. Non pubblicare, inviare o richiedere contenuti che sessualizzano minori o favoriscano o promuovano abusi sessuali su minori. Questo include contenuti alterati digitalmente e cartoni animati. Il possesso, la distribuzione e la richiesta di materiale relativo ad abusi sessuali su minori è un crimine che segnaliamo alle autorità internazionali in qualunque parte del mondo tramite il National Center for Missing and Exploited Children. 

Discorsi e attività di incitamento all’odio. Sono vietati contenuti di ogni genere che incitino all’odio o promuovano atti di violenza contro un individuo o un gruppo in base a razza effettiva o percepita, colore della pelle, etnia, nazione d'origine, religione, genere, identità sessuale, età, condizione di reduce, orientamento sessuale, disabilità, condizione di salute, malattia, credo o affiliazione politica. Inoltre è vietato l’utilizzo dei nostri servizi ai gruppi e alle organizzazioni che incitano alla violenza e all’odio in base a quanto sopra descritto (ad esempio utilizzare il nostro servizio per promuovere un evento o una riunione per manifestare il proprio odio contro un gruppo di persone). Consulta questi  consigli per affrontare i discorsi d’odio forniti dalla Anti-Defamation League (Lega anti-diffamazione).

Suicidio e autolesionismo. Non è consentito pubblicare contenuti che promuovano o esaltino il suicidio o l’autolesionismo. Ciò include quei contenuti che incoraggiano altri a farsi del male (ad esempio pubblicando contenuti che promuovano pratiche legate ai disordini alimentari).

Gore e mutilazioni. Sono vietati contenuti che ritraggono o promuovono gravi lesioni, torture o mutilazioni praticate su esseri umani o animali.

Contenuti per adulti. Non pubblicare contenuti che contengano nudità, compresi genitali maschili o femminili o il seno femminile mostrandone il capezzolo. Ammettiamo delle eccezioni a tale regola in caso di pubblicazioni con valore artistico, educativo, politico o scientifico e in quei casi in cui i contenuti non sono volti a suscitare eccitazione sessuale (ad esempio allattamento al seno, parto e nudità utilizzata come forma di protesta). Sono vietati i contenuti che ritraggono atti sessuali, fluidi o funzioni corporei allo scopo di suscitare eccitazione sessuale.

Molestie sessuali e vessazioni. Sono vietati sulla nostra piattaforma attacchi personali contro altri e in special modo contro altri utenti di Verizon Media. Tale divieto include tutti quei contenuti pensati per intimidire, far vergognare, denigrare, molestare sessualmente o in altro modo, così come quei contenuti che hanno l’effetto di tacitare una discussione o spingono gli utenti ad allontanarsi dalla nostra piattaforma (ad esempio l’utilizzo di linguaggio prevaricante con persone che esprimono un’opinione differente o post fuori contesto). Ritenendo che le vessazioni nei confronti di minori possano essere particolarmente dannose, applichiamo una maggiore attenzione verso contenuti denigratori diretti ai minori di 18 anni.

Tratta di persone e prostituzione. È vietato l’utilizzo dei servizi Verizon Media per favorire lo sfruttamento sessuale, altre forme di tratta degli esseri umani o attività sessuali a pagamento. Se ti accorgi di attività legate alla tratta di essere umani sui servizi Verizon Media, segnalalo e incoraggia chi ne è vittima a contattare le forze dell’ordine.

Sostanze stupefacenti illegali. Sono vietate rappresentazioni dell’utilizzo di sostanze illegali e descrizioni del processo di produzione o acquisto di droghe. Sono vietati l’acquisto e la vendita di sostanze stupefacenti di qualsiasi categoria sulla nostra piattaforma.

Attività illegali. Sono vietati quei contenuti che promuovono o favoriscono attività illegali. Ciò include la distribuzione, l’acquisto e la vendita di articoli illegali.

Protezione della privacy degli utenti

PII (Informazioni di Identificazione Personale) e doxing. Non pubblicare dati sensibili di carattere personale che riguardano te stesso o altri. Tale divieto include password, codici identificativi, dati relativi a conto bancario, data di nascita, indirizzi di casa o di lavoro e altre cosiddette Informazioni di Identificazione Personale (PII). Per ulteriori informazioni su come proteggere il tuo account, visita la nostra pagina dell’Aiuto.  

Violazione della privacy. Non pubblicare contenuti che promuovono, favoriscono o documentano la violazione della legittima richiesta di privacy di un’altra persona. Tale divieto include media voyeuristici, immagini e video intimi pubblicati senza consenso e minacce di rendere pubbliche immagini con l’intento di imbarazzare o molestare un’altra persona.  Per ulteriori informazioni su come rimuovere i risultati di ricerca, visita la nostra pagina dell’Aiuto.

Difesa dell’integrità della nostra piattaforma

Comportamento disonesto (Cattiva informazione, Disinformazione e sostituzione di persona). Sono vietati i contenuti ideati per o che possono trarre in inganno, frodare o danneggiare in altri modi i nostri utenti. Ciò include i tentativi di privare del diritto al voto gli elettori o di interferire nelle elezioni in altri modi dolosi. Non devi cercare di creare confusione tra te e qualsiasi altra persona, organizzazione o società o di indurre in errore gli utenti circa l’origine dei contenuti da te pubblicati o la tua affiliazione con qualsiasi altra persona, organizzazione o società; sono consentite alcune eccezioni, ad esempio parodie o satire, se chiaramente identificabili come tali.

Spam/Abuso di risorse/Malware. Non puoi utilizzare i nostri prodotti per inviare massivamente messaggi non desiderati o pubblicare contenuti di qualsiasi tipo che siano ripetitivi, fuori tema o progettati per indirizzare l’attività commerciale verso un sito non Verizon Media. Non puoi creare o utilizzare più account allo scopo di promuovere o sopprimere i contenuti pubblicati da te o da altri o per superare gli strumenti di sicurezza e di moderazione dei contenuti utilizzati da Verizon Media.  Non utilizzare i nostri prodotti per phishing o per trasmettere virus, malware o altri elementi di natura dannosa. Non intraprendere azioni che possono interferire con il funzionamento di reti, server o altre infrastrutture di proprietà di Verizon Media o altri.

Account inutilizzati. Se non hai effettuato l’accesso al tuo account in oltre un anno, l’account potrebbe essere stato disattivato e tutti i suoi contenuti, incluse le email archiviate, potrebbero essere stati rimossi.  Per ulteriori informazioni su chiusura e disattivazione dell’account e su come scaricare i tuoi dati consulta la nostra pagina di Aiuto

Rispetto della proprietà intellettuale

Diritto d'autore e proprietà intellettuale. Non pubblicare contenuti che violino il diritto d’autore, il marchio o altre proprietà intellettuali appartenenti a terzi. Rimuoveremo tali contenuti se ne verremo a conoscenza o su richiesta dei legittimi proprietari. Per ulteriori informazioni consulta la nostra Informativa in materia diritto d'autore e proprietà intellettuale.

Ultimo aggiornamento: 8 Febbraio 2021